Legge femminile

Ieri pomeriggio ho avuto modo di uscire col castigatore, per cercare di prolungare la sua ignoranza al fatto che presto gli avremo invaso lordato e distrutto casa, e oltre a rischiare due tre volte di rimanere là, visto che non sapevo rispondere a domande inerenti fiat e abarth. Anticipato questo , abbiamo fatto un discorso inerente le fanciulle, è durato 5 minuti, ma è molto interessante.
 
Egli mi disse che bellezza e intelligenza nelle donne sono inversamente proporzionali, cosa che penso anch io, ma mi illudo che non sia così. Ma forse c è una spiegazione + scientifica.
 
La donna bella, nata bella, cresciuta bella si ritrova nell età chiave, 13 14 15 anni, a guardarsi allo specchio per bene, e farsi guardare dai maschietti, che girano come avvoltoi, sperando che qualcosa si muova. Suggragata da questi indizi, accende la tv. In tv vede che la bellezza è esaltata alla grande, oltre al denaro alla fama, special modo con un numero di reality shows pauroso: Grande Fratello, La Fattoria,Wild West, Il Mio Condominio, Circus e ne ho scordati altri 5 6 e mi scuso. Suffragata da queste certezze la donna stila un bilancio: ho tanti ammiratori, statisticamente uno ricco lo becco, mi piazzo una panchina e una riserva non si sa mai e sono a posto. Chiaramente le motivazioni nel campo resto della vita tendono a zero,  perchè la sistemazione è probabile, anzi concreta. In quel momento il cervello ha chiuso i battenti. La donna troverà il ricco, l amante e se ha culo pure la fama.
 
La donna non bella, nata non bella, cresciuta non bella si ritrova nell età chiave 13 14 15 anni, a guardarsi allo specchio constatando che non è il massimo, prende la lista dei maschietti e femminari, e vede che scarseggiano, solo qualche pover uomo. Demoralizzata accende la tv, e vede che i valori esaltati non coincidono con i suoi. Inizia a fare i primi bilanci, pensa: qui gli ammiratori tendono a zero, la mia vita futura non mi convince, meglio costruirsi un futuro concreto. Questa fanciulla sarà intelligente.
 
Inutile dire che ci sono le eccezioni, ma veramente poche, ma bisogna dirlo. Ci sono anche quelle non belle, e ugualmente bestie.
 
Cmq fra un pò vado allo stadio sperando che non mi intossico. Stiamo facendo una raccolta di firme per far sì che i soldi che spendiamo in abbonamenti e biglietti finiscano sul conto corrente di riganò e non di pierino. Chi è inteteressato mi contatti.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...