A natale si può fare di +, intanto facciamo sempre le stesse cose

Oggi è il 24 dicembre, siamo alle soglie del natale, ne vorrei approfittare per fare gli auguri a quelli che amano le convenzioni sociali e magari ne vedono qualcosa di diverso dal glamour, dal cool, e dai regali fashion che potrebbero caratterizzare le vite dei globalizzati ed esigenti utenti msn.
 
Vorrei raccontare un paio di episodi, prima di congerdami con degli auguri in parte sinceri, il primo ve lo dico solo per darvi un banale ritratto della mia vita privata l altro della mia scarsa personalità.
 
La volta scorsa mia madre rovistava nella sua borsa con me che guardavo, sperando di trovare del cibo ( tipo caramelle cioccolata o rustici ). Ne uscì un foglio protocollo di quadernone in cui vi erano un centinaio di nomi. Rappresentavano la ristretta (XD) elite che aveva l onore di ricevere un regalo di natale. Ebbi la curiosità di leggerlo, trovai nomi di persone che non vedo da mesi o anni oppure che vedo con frequenze spudoratamente tendenti allo zero, oppure nomi che non conosco o stento a riconoscere. Pensai che tra tutta questa spazzatura esistesse il mio nome, coronato da un colore che mi differenziasse dalla massa, o una freccetta, o un evidenziatura in rosso giallo, un asterisco o delle onde sigmoidali che spesso usano i globalizzati utenti msn per differenziare il loro nome da quello degli altri, almeno finchè non l hanno fatto tutti. Invece il mio nome era tra la massa maleodorante, ma c è di peggio. Tre quarti della lista era contrassegnata da una crocetta, erano quelli che avevano il regalo già comprato. Io non ero segnato. Io, suo figlio. Chiesi subito spiegazioni. Mi fu detto che non sapeva cosa regalarmi, quindi poi mi dava i soldi e poi me la vedevo io. Questo è il lato romantico del natale, e se si può dare e fare di + come dice la pubblicità, sicuramente ciò non vale a casa mia.
 
L altro episodio che mi è successo è stato, come anticipato nel precedente intervento, il taglio dei capelli. Ahimè sono stato dal barbiere, portando jody, la persona tra il 99.8 % della popolazione che disprezza i miei capelli. Ho portato lei non solo perchè simbolicamente ne rappresenta la grossa fetta percentuale, ma anche perchè sono stato vincolato in uno stretto patto d acciaio ( che tra l altro continuo a non ricordare ). A parte il fatto che è stata una sofferenza per me farmi tagliare tutti quei capelli, il bello è stato quando stavamo litigando tutti e tre per partorire il nuovo taglio, io gli chiesi di essere sincero e di dirmi come stavo con quei capelli che avevo portato fino a quel giorno. Ebbene lui, che me li aveva tagliati per anni e con cui li crescevo da uno, è stato capace di dirmi che effettivamente stavo uno schifo. Rimasi senza parole.
 
Bando alle ciance, vorrei fare gli auguri e, per evitare che li ripeta per capodanno e per la befana, codesti auguri sono globalizzati, un pò come voi lettori msn. Sono auguri che valgono per tutto, vostro compleanno compreso, se cade in questi giorni.
 
Un saluto a tutti, soprattutto a chi non ha il regalo, ma se l è comprato per i fatti suoi per spreggio.
 
 
 
 
Annunci

7 risposte a “A natale si può fare di +, intanto facciamo sempre le stesse cose

  1. tanti auguri da uno dei pochi non globalizzati utenti di msn 😛
     
    p.s: non ti lamentare dei soldi come regalo, c\’è a chi è andata di lunga peggio…

  2. NOooOOooOOo… Hai tagliato i capelli? Queste notizie mi scioccano, non mi dire ke hai tolto anche il pizzetto :O

  3. weeeeeeeeeeee… vorrei dire tre cose sole: una, ti faccio presente che sul tuo blog molti scrivono dei commenti; due, i capelli lunghi sono fantastici, ma a te stanno meglio corti; tre,volevo chiederti se sai più o meno quante bestie abbia zio Tobia…. troppo dilemmoso!!!!!!!!!!!!! ciao ciao =)PS e cmq si, i pitoni erano buoni!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...