Tornato. o no?

Alla maggior parte dei miei amici immaginari potevano venire i brividi per la mia fantomatica assenza virtuale, dovuta ad un insieme di motivi categorizzabili in due filoni: l assenza del mio pc intervallata da quella del mio msn e lo studio, derivanti rispettivamente dal computer non funzionante per un guasto all alimentatore, cavi intrecciati, msn inspiegabilmente non partente, mouse non funzionante e chiaramente il mio corso di laurea.
 
Causa i motivi descritti poco sopra si può, a tratti, capire la mia latitanza, quindi non necessito + di giustificazioni. La lunga assenza fa sì che io non mi ricordi gran parte delle avventure vissute in questi mesi e che quindi non possa parlarne. E va bene, non è vero: non è successo pressocchè nulla.
Però voglio quantomeno menzionare il concerto di caparezza, di cui da qualche parte, sempre in quest angolo virtuale, potrete trovare foto che tentano, non riuscendoci, di mostrare le emozioni provate nel vedere il mio beniamino, anche se mi ha deluso sotto certi aspetti: volevo + canzoni, il concerto gratis e che si strappasse parte dei capelli e me li facesse mangiare.
 
Oggi voglio parlare di un paio di mie frustrazioni: il mio peso, la mia mancata laurea, il messina calcio.
 
Per quanto riguarda il mio peso un pò tutti sanno la storia, di cui farò comunque un riepilogo per i disconoscenti: sin dal quarto superiore il mio peso è cresciuto in maniera proporzionale alla mia voglia di cibo, quest ultima è andata a crescere fino ad interrompersi al primo anno di università. Quando iniziai a bere.
Dal secondo anno di università ho ripreso anche a mangiare in maniera elevata e il risultato non poteva che essere il mio peso attuale, un ottantina di kili, contro i settanta di 5 anni fa. Vorrei quindi consigli, come sempre oso chiedere, da voi utenti globalizzati del web, che sapete tutto, avete tutto e fate tutto. Io invece so poco, ho non molto e sparo minchiate.
 
La mia mancata laurea necessita di undiscorso particolare: nel contratto c era scritto che nel terzo anno era prevista la laurea, mediante una tesi. Chiaramente non ho ottenuto la laurea, altrimenti non ne porrei la mancanza come una frustrazione. Volevo rescindere il contratto ma poi ho capito che la colpa è mia in quanto nutro un deficit di 50 crediti, anche se a mia parziale giustificazione c è da dire che a nulla sono valsi i miei 15 crediti di pes6, 15 crediti di final fantasy 10, 10 crediti di final fantasy 12, 35 crediti di birra rossa, 20 crediti di ballo, 30 crediti di guida automobilistica… Tutto questo non serve a nulla, eppure queste attività occupano un sacco di tempo e li ritengo necessari per la mia formazione.
Questo comunque mi porterà a un prolungamento della mia attività per un altro paio d anni, quindi per chi si era preparato alle feste toccherà aspettare.
 
Infine il messina calcio: quando si parla di messina calcio non mi può non venire in mente quella pidocchiosa creatura di pietro franza, magari che stia morendo di fame in una camera del suo stesso albergo o che stia affondando nel suo traghetto. Ha infossato un team in cui io riponevo parte delle mie soddisfazioni, del mio tempo e, ahimè, del mio budget risicato, al contrario del suo. La mancanza del messina calcio nel calcio che conta è una triste ferita sportiva per me, solo parzialmente riempibile dalla eventuale morte del presidente.
 
Quasi dimenticavo: buone vacanze a tutti, quantomeno a chi se le gode come non merita.
 
Un saluto a tutti, soprattutto ai giocatori di final fantasy 12.
 
 
 
 
Annunci

2 risposte a “Tornato. o no?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...